Lavoro con gli adolescenti

adolescenteL’adolescenza è una fase di vita caratterizzata da dinamiche molto complesse e da una serie di grandi cambiamenti che vanno dallo sviluppo fisico e sessuale, alla ricerca di una propria identita, col conseguente tentativo di distacco dalle figure genitoriali
Segnalata da tutti come una fase caotica e burrascosa in realtà non è e non deve essere necessariamente un periodo “difficile” ma piuttosto una fase che richiede particolari attenzioni.
Ecco perchè, quando ci si trova bloccati e si sente tutta la difficoltà di questa fase di passaggio, un intervento mirato di un professionista può risultare utile sia all’adolescente che alla famiglia.
Spiegare a tutti i soggetti coinvolti le dinamiche specifiche di questo periodo di vita e i compiti necessari affinche si possa passare indenni attraverso questa fase, abbastanza lunga e differente da persona a persona, può essere di estrema utilità.
L’adolescente ha esigenze particolari, assolutamente diverse da quelle dell’adulto, ed è utile sottolineare che potrà trovare un ambiente che gli permetterà di creare una esperienza relazionale in cui parlare liberamente delle sue fantasie, dei suoi desideri e delle sue debolezze.
Il lavoro con l’adolescente potrà coinvolgere o meno la sua famiglia e le persone significative non come strumento di controllo ma consapevoli che è anche la famiglia dell’adolescente ad avere la necessità di essere aiutata nel processo di costruzione dell’identità dell’adolescente e dovrà essere accompagnata nel passaggio tra il vedere e considerare il figlio un soggetto debole che necessita di essere protetto, col rischio di ostacolare il processo di crescita e di autonomia, ad un individuo oramai adulto.
Condividi 😉Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone